Montag, 11. Dezember 2017


  • Pressemitteilung BoxID 567014

PostFinance trova un accordo con gli USA

Joint Statement

Bern, (lifePR) - PostFinance ha concluso il programma fiscale americano (Joint Statement). L’istituto finanziario ha sottoscritto un «Non Prosecution Agreement» (NPA) che sottolinea la particolare posizione ricoperta da PostFinance nel mercato finanziario svizzero. Come parte dell’accordo PostFinance ha accettato il pagamento una tantum di due milioni di dollari americani. L’importo deriva da singole relazioni d’affari che non è stato possibile documentare in maniera esaustiva.

A dicembre 2013 PostFinance si era registrata nella categoria 2 del programma fiscale americano. Ora entrambe le parti hanno sottoscritto un cosiddetto «Non Prosecution Agreement» (NPA), con il quale PostFinance si impegna a pagare una tantum una somma pari a due milioni di dollari americani. In questo modo l’istituto finanziario corregge gli errori del passato. Da luglio 2014 le U.S. Person sono soggette alle nuove prescrizioni previste dalla legge americana nota come Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA).

La maggior parte delle relazioni con i clienti sono state documentate in modo completo

Il Joint Statement tra USA e Svizzera richiede alle banche appartenenti alla categoria 2 una documentazione ampia e soprattutto completa delle relazioni d’affari passate e presenti intrattenute con U.S. Person . Eventuali lacune in questa documentazione portano a multe fino al 50% del saldo del conto massimo di quel determinato cliente, indipendentemente dal fatto che il patrimonio interessato sia stato correttamente tassato o meno. La stragrande maggioranza delle relazioni d’affari è stata documentata in modo completo. Soltanto alcuni clienti, principalmente ex clienti, non hanno presentato la documentazione richiesta. Ne consegue il pagamento una tantum di due milioni di dollari americani.

Una particolare posizione nel mercato finanziario svizzero

L’NPA sottolinea la particolare posizione che PostFinance ricopre nel mercato finanziario svizzero. In Svizzera PostFinance rispetta l’incarico prescritto per legge di fornire il servizio di base ed è quindi tenuta ad aprire un conto a tutte le persone residenti in Svizzera, comprese le U.S. Person. Inoltre l’NPA conferma che PostFinance non ha mai coinvolto attivamente o sistematicamente clienti appartenenti alla categoria di U.S. Person. Il mercato chiave di PostFinance era e resta la Svizzera.

Per ulteriori informazioni: http://www.justice.gov/tax/swiss-bank-program

Diese Pressemitteilungen könnten Sie auch interessieren

Baudarlehen/Darlehenswiderruf – Zur Höhe der Nutzungsentschädigung

, Finanzen & Versicherungen, MPH Legal Services

Häufig wird im Rahmen der Rückabwicklung von Darlehen im Zuge des erklärten Darlehenswiderrufs – dies, weil die Bank eine fehlerhafte Widerrufsbelehrung...

BMW Group steigert Absatz im November

, Finanzen & Versicherungen, BMW AG

. BMW Group Absatz wächst um 5,2% auf 220.649 Einheiten BMW Absatz wächst um 4,8% auf 186.346 Fahrzeuge Absatz der Marke MINI wächst um 7,6%...

Erfolgreiche Anpassung der Kreditkonditionen

, Finanzen & Versicherungen, Tele Columbus Gruppe

- Reduzierung der Kreditmarge um 25 Basispunkten auf dann 300 Basispunkte plus Euribor - Initiale Zinskostenersparnis von circa EUR 3,5 Millionen...

Disclaimer