Mittwoch, 17. Januar 2018


  • Pressemitteilung BoxID 530604

PostFinance reagisce agli interessi negativi della BNS

Servizi finanziari

Bern, (lifePR) - Il 1o marzo 2015 PostFinance introdurrà un limite dell'importo fruttifero d'interesse pari a 10 milioni di franchi sui conti commerciali. Per i clienti maggiori e le banche verrà applicata inoltre una commissione sull'avere disponibile a partire da un valore limite individuale.

Il 22 gennaio 2015 la Banca nazionale svizzera ha introdotto un interesse negativo pari al -0,75% sui capitali depositati su conti giro. Essendo direttamente interessata da tale misura, PostFinance è tenuta a pagare dei tassi negativi su una parte delle proprie giacenze in conto giro. Pertanto il 1o marzo 2015 l'istituto finanziario introdurrà un limite dell'importo fruttifero d'interesse pari a 10 milioni di franchi o 10 milioni di euro sui conti commerciali. Sui capitali eccedenti tale limite non verranno più corrisposti interessi fino a nuovo avviso.

Significative variazioni del saldo sotto la lente
Per i clienti principali e le banche PostFinance ha deciso, inoltre, di definire un valore limite individuale. Sulla giacenza eccedente tale soglia verrà riscossa dal 1o febbraio 2015 una commissione sull'avere disponibile attualmente pari all'1%.

I provvedimenti adottati da PostFinance si concentrano volutamente sui clienti maggiori e sulle banche che trasferiscono all'istituto stesso capitali che non hanno alcuna relazione diretta con il traffico dei pagamenti. Stando alla situazione attuale, i clienti privati e la maggior parte dei clienti commerciali non dovranno pagare nessuna commissione sull'avere disponibile.

Qualora la situazione sui mercati dovesse mutare sensibilmente, PostFinance si riserverà la facoltà di applicare altre misure.

Diese Pressemitteilungen könnten Sie auch interessieren

Bitcoins - Gier frisst Hirn

, Finanzen & Versicherungen, Itzehoer Aktien Club GbR

Die Tulpen haben es längst hinter sich. Den Bitcoins steht es noch bevor: „Egal, wie hoch der Preis noch steigt, auch diese Blase wird am Ende...

Stefan Krause wurde Prokurist bei uniVersa

, Finanzen & Versicherungen, uniVersa Versicherungen

Stefan Krause wurde zum 1. Januar Prokura für die drei uniVersa Versicherungsunterne­hmen der Kranken-, Lebens- und Allgemeine Versicherung erteilt....

80 Euro für Fahrsicherheitstraining und Erste-Hilfe-Kurs

, Finanzen & Versicherungen, NOVITAS BKK

Versicherte der Novitas BKK können seit Anfang des Jahres bis zu 80 Euro Zuschuss zu den Kosten für ein Fahrsicherheitstrain­ing oder einen Erste-Hilfe-Kurs...

Disclaimer