Sonntag, 19. November 2017


  • Pressemitteilung BoxID 514539

Possibilità di scelta per i clienti di PostFinance al momento del login

Nuove condizioni di adesione a e-finance

Bern, (lifePR) - Al momento di effettuare il login al nuovo e-finance e di accettare le nuove con-dizioni di adesione (CA), i clienti di PostFinance possono ora scegliere se dare o meno l'assenso all'analisi dei loro dati personali a scopi di marketing. L'istituto finanziario è giunto a questa soluzione a misura di utente d'intesa con l'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza.

Dal 12 ottobre sarà disponibile il nuovo e-finance di PostFinance. Il servizio si presenterà con una nuova veste grafica. Nell'ambito del lancio, a partire dal tardo autunno / inverno 2014, PostFinance intende analizzare i dati relativi al traffico dei pagamenti dei propri clienti privati. In questo modo, da aprile 2015 l'istituto finanziario sarà in grado di offrire loro apposite offerte agevolate di operatori terzi. I dati ricavati da tale analisi resteranno in ogni momento custoditi presso PostFinance e non verranno trasmessi, resi accessibili né venduti a terzi. Pertanto è impossibile per questi ultimi risalire all'identità delle singole persone.

Le reazioni della clientela nelle scorse settimane mostrano che l'analisi di dati personali a scopi di marketing e la proposta di offerte di operatori terzi suscitano un certo disagio. PostFinance dedica la massima attenzione a queste reticenze e non vuole mettere a ri-schio la fiducia accordatale dai propri clienti. I clienti che non hanno ancora accettato le nuove condizioni di adesione (CA) potranno farlo al momento del login al nuovo e-finance dal 12 ottobre in poi scegliendo al contempo se acconsentire o meno all'analisi dei dati personali. Questa soluzione a misura di utente è stata concordata insieme all'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza.

I clienti cha hanno già accettato le nuove CA possono in ogni caso revocare il loro as-senso alla proposta di offerte di operatori terzi per iscritto tramite lettera, e-mail oppure messaggio protetto in e-finance. In questo caso non si provvederà al rilevamento dei dati personali e i clienti non riceveranno offerte agevolate di operatori terzi.

Diese Pressemitteilungen könnten Sie auch interessieren

MPC Indien 2 – Zahlreiche Beschwerden über falsche Anlageberatung

, Finanzen & Versicherungen, CLLB Rechtsanwälte Cocron, Liebl, Leitz, Braun, Kainz Partnerschaft mbB

Berlin, 17.11.2017 – Zahlreiche Anleger sind über die Entwicklung des MPC Indien 2 enttäuscht. Es stellt sich Frage, ob sie ihr verlorenes Geld...

uniVersa erhält dreimal "Sehr gut" beim PKV-Test von Euro

, Finanzen & Versicherungen, uniVersa Versicherungen

Das Wirtschafts- und Anlagemagazin Euro hat in der Oktober-Ausgabe das Tarifangebot der privaten Krankenversicherung (PKV) auf den Prüfstand...

Kundenbefragung: Bank des Jahres 2017

, Finanzen & Versicherungen, DISQ Deutsches Institut für Service-Qualität GmbH & Co. KG

Die Zufriedenheit der Kunden mit der eigenen Bank ist insgesamt hoch. Aber auch Ärgernisse sind keine Seltenheit – über 29 Prozent der Befragten...

Disclaimer