Dienstag, 06. Dezember 2016


  • Pressemitteilung BoxID 534864

TWINT è pronta e sta acquisendo partner

Portafoglio elettronico

(lifePR) (Bern, ) TWINT, il portafoglio elettronico della ditta affiliata a PostFinance, è tecnicamente pronto all'impiego e può iniziare i test pratici. Nelle prossime settimane e nei prossimi mesi avranno luogo i primi progetti pilota con vari partner. A parteciparvi sarà anche il gruppo Coop, che impiegherà TWINT in maniera globale come soluzione di pagamento. TWINT AG ha concluso con Coop un accordo in tal senso. Il lancio sul mercato di questa soluzione unica e conveniente per il commercio è previsto per l'autunno 2015. TWINT consente il pagamento degli acquisti tramite smartphone, senza contanti né carte e indipendentemente dai fornitori di telecomunicazioni.

Il gruppo Coop è il primo partner commerciale a livello nazionale che accetterà la soluzione di pagamento TWINT in tutte le proprie filiali svizzere e per lo shopping online. All'inizio dell'estate Coop lancerà un primo progetto pilota in alcune filiali di Berna e Basilea. A tale scopo Coop doterà le casse di apparecchi di lettura con tecnologia Beacon. Inizialmente alcuni clienti scelti potranno testare la app facendo acquisti nelle filiali pilota. Quando la fase di prova si sarà conclusa con successo, avrà luogo il rollout in 6'000 casse dei supermercati Coop.

A partire dall'estate, la versione Beta di TWINT sarà disponibile negli App Store per Android e iOS. Sempre a partire dall'autunno, l'impiego di TWINT verrà testato in vari uffici postali. Attualmente sono in corso trattative con altri partner, e alcune sono già in fase molto avanzata. Le FFS, che hanno stretto un partenariato strategico con TWINT AG, sostengono la diffusione di TWINT nelle stazioni. Dall'autunno 2015 TWINT dovrebbe arrivare sul mercato svizzero.

Dal punto di vista tecnico, l'applicazione TWINT è pronta. Il CEO di TWINT, Thierry Kneissler, ha presentato la soluzione il 10 marzo nell'ambito di un evento sponsorizzato dalla Posta, il «worldwebforum» di Zurigo, e ha illustrato alcuni esempi di procedure di pagamento. L'utilizzo di TWINT verrà testato nel corso di varie situazioni pratiche a parti-re dalla seconda metà di aprile al fine di ottimizzare i processi e svilupparli ulteriormente in linea con le esigenze. I test senza clienti sono già iniziati.

Un'esperienza di acquisto del tutto nuova

TWINT è la prima app integrata per i pagamenti e lo shopping in Svizzera. Collega il mondo fisico con quello digitale dando vita a un'esperienza d'acquisto del tutto nuova. Gli acquisti vengono pagati direttamente con il cellulare alla cassa del supermercato, ai distributori automatici, su internet, all'interno di altre app o durante gli eventi. A diffe-renza delle soluzioni «Wallet» finora conosciute, TWINT non necessita di carte di credito o debito e funziona indipendentemente dal fornitore di telecomunicazioni. TWINT è no-tevolmente più economica delle soluzioni di pagamento utilizzate finora.

TWINT è compatibile con tutti gli attuali sistemi operativi iOS e Android e può essere utilizzata da tutti, clienti PostFinance e non. Oltre all’innovativa soluzione di pagamento, TWINT dispone di funzioni di mobile marketing (coupon) grazie alle quali i clienti posso-no ad esempio utilizzare automaticamente schede punti e carte fedeltà, registrare carte fedeltà esistenti, ricevere informazioni sulle offerte e acquistare cartoline con buoni. TWINT fornirà maggiori dettagli e informazioni sulle funzioni dell’applicazione al momen-to del lancio sul mercato.

TWINT AG

Fondata nell’estate del 2014, TWINT AG è una società affiliata di PostFinance SA. Il suo scopo è quello di sviluppare e gestire nuove offerte nel campo delle soluzioni di paga-mento elettroniche. Questa start up con sede a Berna impiega circa una decina di colla-boratori. Il CEO è Thierry Kneissler, ex membro del comitato di direzione di PostFinance SA, mentre il Presidente del Consiglio di amministrazione è Hansruedi Köng, CEO di PostFinance SA.

Diese Pressemitteilungen könnten Sie auch interessieren

Die Pflegereform kommt, die Lücke bleibt

, Finanzen & Versicherungen, Wüstenrot & Württembergische AG

Zum 1. Januar 2017 tritt das Pflegestärkungsgeset­z II in Kraft. Bei der bisher größten Reform der gesetzlichen Pflegeversicherung werden ein...

Dank Gebäudesanierung hat das Heckenfest eine Zukunft

, Finanzen & Versicherungen, Taunus Sparkasse

Zahlreiche Sportvereine erfüllen neben dem Sport noch weitere wichtige Funktionen. Oft sind sie die wichtigen Treiber, die Traditionen aufrechterhalten...

Das Anlegerdilemma:

, Finanzen & Versicherungen, P.A.M. Prometheus Asset Management GmbH

Die Diskussion, dass private Anleger mit dem Aufbau ihrer Altersvorsorge sowie der Anlage ihrer Ersparnisse überfordert sind, ist nicht neu....

Disclaimer