Samstag, 23. September 2017


  • Pressemitteilung BoxID 537159

Vernissage della mostra nazionale «I manifesti svizzeri del 2014»

Genève, (lifePR) - La tournée de «I manifesti svizzeri del 2014» offre una visione diversificata dell'eccellente cartellonistica svizzera: i manifesti premiati allo «Swiss Poster Award» e altri lavori regionali saranno in mostra nella primavera 2015 in otto luoghi pubblici di tutta la Svizzera. Il 16 aprile 2015 sarà il vernissage al ristorante «Kunsthalle» di Basilea a celebrare l'inizio di questa serie di mostre.

Quest'anno si terrà per la terza volta una serie di mostre di manifesti svizzeri del 2014, analogici e digitali. All'inaugurazione ufficiale il 16 aprile 2015 nel cortile del ristorante «Kunsthalle» a Basilea sono invitati ospiti, clienti, creativi, partner e operatori dei media. Alla mostra saranno esposti i vincitori dello «Swiss Poster Award 2014» e una selezione di manifesti della regione di Basilea che i visitatori possono votare con lo smartphone. Con questa gara di voti viene anche messo in palio un iPad Air. La mostra di Basilea sarà sempre aperta fino al 21 aprile 2015, con qualsiasi tempo. I manifesti analogici e digitali premiati proseguiranno la tournée in altre sette città, sempre accompagnati da particolari manifesti culturali della regione.

Otto mostre pubbliche in tutte le regioni della Svizzera

Nel 2013 la mostra di manifesti è iniziata con quattro località nella Svizzera tedesca e ha presto trovato consenso sia tra il grande pubblico che tra gli operatori del settore. APG|SGA ha pertanto deciso di allargare la manifestazione. Nel 2015 questa esposizione di manifesti farà tappa in otto città, anche nella Svizzera Romanda e in Ticino. Si partirà da Basilea (16.4-21.4), seguita da Berna (23.4-28.4) e Winterthur (7.5-12.5). La tournée proseguirà a Losanna (21.5-26.5), San Gallo (28.05-02.06), Zurigo (04.6-09.6) e Lucerna (18.06-23.06) e si concluderà a Bellinzona (25.6-30.06).

Impegno a favore della cartellonistica nazionale

Dal 1941 APG|SGA sostiene la premiazione de «I manifesti svizzeri dell'anno», che da molti anni vengono annualmente insigniti dello «Swiss Poster Award» in collaborazione con una giuria specializzata. Grazie a questa serie di mostre, i manifesti del 2014 potranno fruire di una piattaforma pubblica. L'idea portante è di rendere accessibile la cartellonistica nazionale al grande pubblico, in modo che questo possa rendersi meglio conto del forte impatto esercitato dalle varie creazioni analogiche e digitali.

APG|SGA, Allgemeine Plakatgesellschaft AG

APG|SGA, Società Generale d'Affissioni SA, è leader della pubblicità esterna in Svizzera. Specializzata nella cartellonistica digitale e analogica per superfici di affissione in luoghi particolarmente frequentati - lungo le strade, nelle stazioni ferroviarie, nei shopping center e i Point of Interest - APG|SGA copre tutti i settori della pubblicità esterna, in collaborazione con i suoi marchi di settore Airport, Mega Poster, Mountain, Rail e Traffic. Il suo nome è sinonimo di qualità e tradizione abbinate a innovazione. Oltre 650 collaboratori lavorano a stretto contatto con i clienti, le autorità e il settore pubblicitario, per creare messaggi pubblicitari indelebili. Curano le superfici e le affissioni in tutta la Svizzera con estrema attenzione, responsabilità ecologica e precisione.

Diese Pressemitteilungen könnten Sie auch interessieren

Fade into You - A Series of Film Screenings

, Kunst & Kultur, Kunsthalle Mainz

Während die aktuelle Ausstellung nach verschiedensten Möglichkeiten zu verschwinden sucht, widmet sich Fade into You einem Transportmittel, das...

Erfolgsproduktion für die Ohren

, Kunst & Kultur, Feiyr

Was die erfolgreiche Heidelberger Autorin Juliane Sophie Kayser auch anfasst, es wird zu einem unvergesslichen Erlebnis für Augen und Ohren....

Jugendliche zwischen Leistungsdruck und Sinnsuche

, Kunst & Kultur, Theater Heilbronn

Das Junge Theater in der BOXX begibt sich auf neues Terrain. Mit "Running" von Anna Konjetzky und Christina Kettering wird erstmals ein Tanztheaterstück...

Disclaimer